Seleziona una pagina

Quarta gara stagionale per Riccardo Rossi impegnato questo week-end sul tracciato di Jerez della Frontera per il Gran Premio Red Bull De España Moto3.

Il pilota Genovese inizia subito forte, segnando il tempo di 1’46.841 nelle prime libere del venerdì mattina che gli valgono l’undicesimo tempo. Il giovane pilota italiano non riesce a trovare il set-up giusto per  migliorarsi nelle altre due sezioni di libere per cui è costretto a passare per la Q1. Nelle qualifiche disputate nel sabato pomeriggio non trova il giro buono  segnando il tempo in 1’46.830 che gli valgono l’ottava fila.

Buona la partenza dalla ventiquattresima casella per Riccardo Rossi, che guadagna subito qualche posizione. Nel proseguo della gara si ritrova invischiato nel traffico delle retrovie, non riuscendo a fare il suo passo. Il centauro ligure nelle ultime tornate riesce a fare un buon ritmo guadagnando qualche posizione concludendo diciasettesimo.

Il prossimo appuntamento con il Mondiale Moto3 è fissato nel week-end del 15- 16 Maggio sullo storico tracciato di Les Mans, in occasione del SHARK Grand Prix de France

GRAN PREMIO RED BULL DE ESPAÑA

Campionato mondiale Moto3

Qualifiche: 1) SUZUKI (HONDA) 2) ALCOBA (HONDA)  3)  MIGNO (HONDA) …. 24) ROSSI (KTM)

Gara: 1) ACOSTA (KTM) 2) FENATI (Husqvarna) 3) ALCOBA (HONDA) … 17) ROSSI (KTM)

La partenza è stata buona, poi alla seconda curva mi sono toccato con altri piloti. Purtroppo nel contatto ho danneggiato la moto    e curve veloci si muoveva molto, oltre ad aver problemi con l’anteriore. Anche se con qualche problema il ritmo gli ultimi giri non era male, era molto simili al gruppo dei primi…peccato!