Seleziona una pagina

Il Motomondiale affronterà l’undicesima tappa stagionale nel fine settimana al Motorland Aragon. Il circuito spagnolo ultramoderno è composto da 17 curve, 10 delle quali a sinistra e 7 a destra. La lunghezza totale della pista è di 5,1 chilometri.

Nel precedente appuntamento a Le Mans in Francia, Riccardo Rossi ha portato a punti la propria Ktm del Boe Skull Rider Facile Energy con la conquista, dopo una rimonta importante, della 14esima piazza. In classifica generale il centauro genovese occupa la 25esima casella mondiale con 5 punti.

Il Gp Michelin di Aragon si aprirà giovedì con la conferenza stampa di apertura, poi dalle 9 di venerdì 16 ottobre la Moto3 affronterà le prime prove libere, completate nel pomeriggio alle 13.15 dalle Fp2. Il numero 54 tornerà sull’asfalto iberico sabato 17 alle 9 con la terza sessione di prove libere, poi la qualifica scatterà alle 12.35. La possibilità di approdare alla Q2 (ore 13) potrebbe spalancarsi per il pilota genovese che dovrà cercare di partir il più avanti possibile nel Gp domenicale in programma alle 11. La diretta sarà offerta dai canali a pagamento Dazn e Sky Sport MotoGp, mentre la differita sarà in chiaro su Tv8 alle 16.15.