Seleziona una pagina

Il calendario del Motomondiale 2020 non ammette soste. Dopo il doppio appuntamento ravvicinato al “World Circuit Marco Simoncelli” di Misano Adriatico, Riccardo Rossi sarà chiamato alla prova del Montmelò dal 25 al 27 settembre prossimi. Sulla pista spagnola, da domani si farà già sul serio con le prime due sessioni di prove libere (9 e 13.15), poi sabato mattina alle 9 scatteranno le Fp3 e nel pomeriggio (ore 12.35 la Q1 e 13 la Q2) il centauro ligure si giocherà il tutto per tutto nelle qualifiche.

L’avventura in terra di Romagna è stata dai due volti per il numero 54: nel Gp Lenovo di San Marino e della Riviera di Rimini del 13 settembre sono maturati i primi tre punti stagionali con la P13 raggiunta, mentre domenica scorsa il Gp Tissot dell’Emilia-Romagna il genovese è terminato con la 21esima posizione.

La voglia di riscatto è tanta per il pilota del team Boe Skull Rider Facile Energy. Il numero 54 dovrà ritrovare quel filo conduttore perso nell’ultima sfida. Il warm-up è previsto per domenica 27 settembre alle 9-40, mentre la diretta del Gran Premio Monster Energy di Catalogna sarà in diretta dalle 12 sui canali pay per view Dazn e Sky Sport MotoGp Hd. Il Gp sarà trasmesso, inoltre, in differita e in chiaro su Tv8 alle ore 14.05 di domenica.